Sei qui
Home > notizie > Intervento del Pap al 10° Forum on Minority Issues dell’Onu a Ginevra

Intervento del Pap al 10° Forum on Minority Issues dell’Onu a Ginevra

Dal 29 novembre al 1° dicembre 2017, l’Associazione Popular Assembly Project ha partecipato al 10° Forum Internazionale dell’Onu di Ginevra, incentrato sul tema dei diritti dei giovani appartenenti a minoranze.


Nazioni Unite ONU Paola Rocco e Vito Potenza Territorio Libero di Trieste

Nei tre giorni di lavoro si è potuto sollevare la questione del disagio giovanile nel Territorio Libero di Trieste. Gli argomenti discussi all’interno del Forum sono stati istruzione, vita pubblica e politica ed infine le problematiche globali nell’uso dei media da parte delle minoranze etniche giovanili.
In merito a quest’ultimo argomento, il presidente della Popular Assembly Project Vito Potenza è intervenuto portando all’attenzione dell’assemblea Onu il fatto che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e lo Stato italiano debbano dare attuazione alle leggi internazionali che hanno costituito il Territorio Libero di Trieste.
Mai come quest’anno la questione del Territorio Libero di Trieste è stata protagonista. Molteplici Associazioni si sono espresse in maniera egregia, dando voce ai giovani triestini. Questo fatto ha riscosso, da parte del Presidente dell’Assemblea e dei partecipanti tutti, un elogio di stima e rispetto, conclusosi con un applauso globale.
Durante i lavori del Forum i rappresentanti Pap Vito Potenza e Paola Rocco hanno avuto occasione di relazionarsi – esponendo la questione del Territorio – con importanti diplomatici, tra i quali Lamberto Zannier, Alto Commissario OSCE, e in modo particolare con il Segretario Generale della Rappresentanza permanente presso le Organizzazioni Internazionali a Ginevra Massimo Baldassarre.
La Pap, ad un anno dalla sua costituzione, è orgogliosa del lavoro finora svolto, e consapevole di stare procedendo nella giusta direzione.

Top