Sei qui
Home > Urla Trieste! > “Chi non ha il coraggio di ribellarsi non ha il diritto di lamentarsi”

“Chi non ha il coraggio di ribellarsi non ha il diritto di lamentarsi”

Non molliamo. Dopo 140 giorni, siamo sempre vicini a Marcello Di Finizio, l’uomo auto-ingabbiato sul pontone “Ursus” al Molo IV di Trieste. Cerchiamo di capire la situazione, con un’intervista improvvisata e per questo ancora più incisiva. Deluso dalle istituzioni locali, Marcello ci spiega quali sono le speranze rimaste e gli uomini-chiave per risolvere la sua spinosa questione.



DIVENTA SOSTENITORE!
I sostenitori della squadra di calcio del Territorio Libero di Trieste appariranno nella lista ufficiale per entrare nella storia e ricevere i ringraziamenti di tutti i cittadini!
Leggi tutto »

Lascia un commento

Top