Sei qui
Home > Urla Trieste!

“Chi non ha il coraggio di ribellarsi non ha il diritto di lamentarsi”

Non molliamo. Dopo 140 giorni, siamo sempre vicini a Marcello Di Finizio, l'uomo auto-ingabbiato sul pontone "Ursus" al Molo IV di Trieste. Cerchiamo di capire la situazione, con un'intervista improvvisata e per questo ancora più incisiva. Deluso dalle istituzioni locali, Marcello ci spiega quali sono le speranze rimaste e gli

Il caso di Antonia Caramia – Persone vittime di soprusi, Assembly Project concede spazio e voce

Nello spazio "Urla Trieste!" che l'Assembly Project ha dedicato alle vittime dei soprusi (laddove latitano le istituzioni) stavolta vogliamo portare alla ribalta il caso della signora Antonia Caramia di Trieste. La simpatica ed energica Antonia ci racconta il suo calvario, che è iniziato quando ha preso in affitto un piccolo

Marcello Di Finizio: un Uomo in gabbia

L’Assembly Project ha seguito la vicenda di Marcello Di Finizio sin dall’inizio; ora, dopo 80 giorni di permanenza sul pontone chiamato “URSUS”, in condizioni talmente estreme, ci siamo decisi a dar voce alla sua vicenda partendo da alcune considerazioni di base: 1. Può considerarsi Civile una società

Top