Sei qui
Home > documenti > Esistenza de facto del TLT

Esistenza de facto del TLT

welfare

In relazione alla sentenza (http://assemblyproject.org/2017/07/15/magistratura-disinformata-e-carte-didentita-del-tlt/)  del (impreparato ) Magistrato italiano operante in Trieste, il quale definisce il Territorio Libero di Trieste,” …”Giuridicamente frutto di fantasia e storicamente mai costituito”, vogliamo evidenziare quanto segue:

l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) in inglese Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD), nacque  inizialmente come Organizzazione per la cooperazione economica europea (OECE), questo fu dovuto all’esigenza di dar vita a forme di cooperazione e coordinamento in campo economico tra le nazioni europee nel periodo immediatamente successivo alla seconda guerra mondiale, esattamente il 16 aprile 1948.

Tra gli obiettivi vi era, soprattutto, quello di usufruire al meglio degli aiuti statunitensi dell’ European Recovery Program (ERP), meglio conosciuto come Piano Marshall.

Nell’aprile del 1948 si giunse così alla firma di una prima convenzione per la cooperazione economica, entrata in vigore il 28 luglio 1948[3] e ratificata da 18 stati europei.

Tra questi stati  fu MEMBRO ANCHE IL TERRITORIO LIBERO DI TRIESTE,come attualmente riportato sul sito ufficiale dell’ OSCE/OECD.

www.oecd.org/general/organisationforeuropeaneconomicco-operation.htm

Incontriamo pure il solito mis-understandig,riguardo il significato di “soveregnity or administration”,affrontato già innumerevoli volte.

Dunque il TLT fonda una delle più importanti Istituzioni Europee, senza esistere giuridicamente?

Tutto ciò dimostra che la Magistratura Italiana , la quale  ha negato in varie sentenze l’esistenza giuridica del Territorio Libero di Trieste, ha mentito spudoratamente a tutti Voi !

OEEC

Top